Scuola media: la sentenza del TAR della Lombardia

Il 19 giugno 2014 il TAR della Lombardia ha condannato il Comune di Misinto a pagare al Comune di Lazzate i soldi dovuti per la gestione della scuola media e del campo da calcio, oltre interessi (e oltre al costo del proprio avvocato).
Paghiamo così l’insensata cocciutaggine dell’amministrazione di Nuovi Orizzonti (PDL-Lega) che abbiamo criticato per anni.
A noi di Insieme per Misinto e alla giunta guidata da Giorgio Dubini spetta ora il compito di ripartire, ricostruendo una leale collaborazione con il Comune di Lazzate.

Segue la sentenza:

https://docs.google.com/file/d/0B2QTl15LmrOvWDhPLTlRVVJtUms/edit